Emilia Romagna a tavola Ci sono 23 prodotti

Emilia Romagna a Tavola, raccoglie una selezione delle specialità eno grastronomiche provenienti dalla mia regone di residenza: vini, salumi, pasta fresca e aceto balsamico IGP e tradizionale. Non può mancare il parmigiano unico formaggio a stagionare fino a 5 anni.

Sottocategorie

Tenuta Santa Lucia vini di Romagna

Tenuta Santa Lucia è un'azienda di 12 ettari tra la Romagna e la Toscana. Interessante è che segue i principi della biodinamica e ha una gamma davvero originale: si parte da Sangiovese ed Albana, per arrivare a vitigni autoctoni come Famous, Rebola e il Centesimino. Novità assoluta la proposta di un sangiovese metodo classico.

Pasta fresca tipica emiliana

Pasta fresca tipica emiliana, fatta a mano con ingredienti freschi. Pasta non pastorizzata. L'Emilia è il regno della pasta ripiena dove ognuno ha i suoi segreti. Importante la qualità del ripieno e mai lesinare con il parmigiano.

Cantina Barbolini - Lambrusco vino

Cantina Barbolini - Lambrusco lavora 35 ettari di vigneto nella provincia di Modena. La produzione annua è sulle 90.000 bottiglie ed il vino di punta è il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Lambrusco significa vino frizzante che la cantina produce con il metodo charmat.

Cà de Noci - Vini naturali

Cà de Noci in provincia di Reggio Emilia hanno sempre creduto nel biologico e nella produzione di vini naturali. Li ho conosciuti molti anni fa e li presi per matti, perchè l'Emilia era la zona vocata per i vini frizzanti da produzioni industriali. Mi sono ricreduto ed ora i loro vini hanno una marcia in più data la grande competenza maturata sul territorio. 

Cantina Paltrinieri - Lambrusco Sorbara

Cantina Paltrinieri - Emilia Romagna ha saputo interpretare il lambrusco di Sorbara e farne una versione decisamente moderna e all'altezza anche di palati più esigenti. Alberto ha il grande merito di aver trasformato il contesto del lambrusco e diffuso la consapevolezza che anche a Modena si dispone di una bollicina importante.

Aceto Balsamico di Modena

Aceto Balsamico di Modena comprende sia l'IGP che il tradizionale invecchiato almeno 12 anni in botti di legno. La fragranza dolce insieme all'acidità lo rendono un condimento indispensabile in cucina, ma anche un tocco di eleganza per le vostre ricette.

Formaggio Parmigiano Dop

Formaggio Parmigiano Dop è immancabile nelle tavole di tutte le famiglie: per condire la pasta, ma anche per insaporire ripieni o mantecare risotto. Indispensabile, ottimo anche come formaggio da tavola.

Salumi tipici dai Ciccioli al Cotechino

Salumi tipici dai Ciccioli al Cotechino, Modena offre un panorama esclusivo di salumi: ciccioli campagnoli e frolli, le greppole per arrivare alla tradizione natalizia fatta da zampone e cotechino.

Mariotti e Vini delle Sabbie

Cosa abbini alla Salama da sugo e all'anguilla tipica di Ferrara? Il sommelier di professione ricorre sempre ad un vino del luogo perchè se la storia è evoluta, è perchè nel territorio c'erano le sinergie complementari. Ecco che Mariotti e i vini della Sabbie è l'interprete dei vini della provincia di Ferrara che crescono a pochi km dal mare e su terreni sabbiosi a piede franco. Tutta la produzione è di vini frizzanti.

Zavalloni e vino Sangiovese

Vendita Zavalloni vini e Sangiovese di Romagna. La Romagna vuol dire sangiovese perchè la sua cucina è sempre stata a base di carne. Dispogono di una grande uva che non hanno saputo sfruttare come i Toscani, però noi ci accontentiamo in quanto meno costosa e più facile da interpretare: un unica denominazione Sangiovese di Romagna.

Torre Fornello e vini Colli piacentini

Torre Fornello lavora nella zona dei Colli piacentini circa 60 ettari di terreno con una produzione di 200.000 bottiglie. I colli piacentini sono Bonarda e Barbera, un crocevia tra Emilia e Piemonte dove vini frizzanti si fondono con rossi austeri. Oltre ai rossi da segnalare un vitigno unico ed importante la Malvasia di Candia.

Pignoletto e Colli Bolognesi

Pignoletto e i vini dei colli bolognesi: la zona non ha una vera identità e solo di recente, ha iniziato a sviluppare i vitigni tipici della zona. Il pignoletto è l'unico vero elemento distintivo e si vinifica sia fermo che frizzante. I rossi sono caratterizzati dai vitigni cabernet e barbera.

per pagina
Visualizzando 1 - 12 di 23 oggetti