Vini bianchi: percorsi Ci sono 31 prodotti

I vini bianchi percorsi si offre una selezione di cantine che lavorano in zone maggiormente vocate per la produzione di vini bianchi. Le più importanti sono il Collio friulano e il Trentlno. Ma, in fondo l'Italia è ricca di microaree (Gambellara, Soave e l'irpinia) dove i vini bianchi hanno una marcia in più. Oppure volendo parlare di vitigni c'è il Verdicchio, Asprinio d'Aversa, la Falanghina, insomma non c'è che l'imbarazzo della scelta.

Sottocategorie

Vermentino vino del mare

Vermentino vino del mare, questa uva si estende tra Ligura, Toscana e tutta la Sardegna. Al contrario di molti vini bianchi cresce in prossimità del mare (in Sardegna è l'uva più diffusa) e produce vini minerali, salmastri e con un corpo da scoprire a seconda della zona. La categorie contiene tante proposte da bere in successione.

Draga vini del Collio friulano

Il Draga lavora a San Floriano del Collio 12 ettari di vigneto per una produzione totale di 40.000 bottiglie. La gamma prevede 2 linee di produzione Draga, per i vini base, e Miklus per le riserve ed i cru.

Giovanni Menti vini naturali

Nella zona di Gambellara Stefano Menti gestisce l'azienda che porta il nome del padre Giovanni Menti. L'uva è la Garganega e Stefano ne ricava spumanti metodo classico fino al passito. Il punto di partenza è il territorio e la Natura e negli anni l'azienda è cresciuta tantissimo tanto che ogni vino ha una sua forte peculiarità.

Riesling renano da Nord a Sud

Riesling renano da Nord a Sud: il riesling è considerato tra i vitigni più importanti al Mondo e nasce in Germania e gradualmente si diffonde in tutta Europa (Francia ed Austria). In Italia è coltivato da sempre in Oltrepò Pavese ed in Trentino. Scopriamo le differenze:

Silva vini Erbaluce di Caluso

Silva - Erbaluce di Caluso siamo in Piemonte e Silva ha saputo valorizzare questa uva bianca Erbaluce di Caluso in maniera straordinaria. Uno spumante metodo classico, 2 bianchi e un passito da un unica uva.

Poggio vino Timorasso

Fattoria Poggio di Vignole Borbera è concentrata sul recupero del vitigno storico della zona di Alessandria il Timorasso. Uve bianca autoctona che nel tempo è stata portata a livelli di assoluta eccellenza. Terre di Libarna è la doc riconosciuta a questa azienda (sottozona dei colli tortonesi). Unica azienda che produce uno spumante in purezza di Timorasso.

Borboni e vino Asprinio

I Borboni e Asprinio d'Aversa siamo in Campania. La vigna va potata tutti gli anni altrimenti diventa un albero. In provincia di Caserta c'è una caratteristica unica: la vigna arriva anche a 80 metri di altezza. Mai potata, le uve dell'Asprinio d'Aversa vengono raccolte con scale lunghissime. Inoltre, per garantire la stabilità della pianta sono piantate a fianco di pioppi e ne deriva il temine vite maritata perchè sono legate insieme.

Vignamato e vino Verdicchio

Vignamato sulle colline di Jesi produce il verdicchio vino simbolo delle Marche. Lavora 27 ettari e il recente ingresso in azienda dell'enologo Lorenzetti ha dato nuovo impulso e vigore alla cantina.

Le Battistelle vino Soave Doc

Le Battistelle lavora su 9 ettari di terreno nella zona del Soave Doc. I vigneti sono coltivati esclusivamente a Garganega dove si ottiene questo grandissimo vino bianco. I terreni di origine vulcanica donano struttura ed eleganza, acidità ed una spiccata nota minerale che lo rende irripetibile.

Bolognani vini di La Vis

Bolognani - La Vis Trentino produce i principali vini bianchi del Trentino. Salvo il gewurztraminer Sanroc che un vigneto specifico dedicato, tutti gli altri vini sono di annata e fatti in acciaio per esaltare freschezza e bevibilità.

Pelz vini Cembrani d'Autore

Pelz è un viticoltore che insieme ad altri della Val di Cembra Trento hanno fondato l'associazione Cembrani d'Autore. Avendo caratteristiche climatiche simili a regioni del Centro Europa (Alsazia, Mosella, Rheintal) hanno deciso di specializzarsi nella coltivazione da uve tipicamente tedesche: il riesling renano, ma non solo. 

per pagina
Visualizzando 1 - 12 di 31 oggetti