Farro Perlato
  • Farro Perlato

Farro Perlato 1 kg

Disponibile
5,30 €
Prezzo Finito

Cereale, ottimo come primo piatto

Origine
Umbria
Conf.
Sacchetto da 1 kg
Prezzo
a confezione
Quantità

Il farro è il cereale più antico fra quelli pervenuti fino ai giorni nostri. Si data la sua coltivazione sin dal 7000 a.C. in alcune aree dell'Asia: Mesopotamia, Cina, Egitto e Palestina. In Italia il farro si diffuse rapidamente dalle colonie greche del meridione e per diversi secoli fu coltivato comunemente dalle popolazioni latine costituendo la
base della loro dieta. Il farro veniva pestato in mortai di pietra e la farina derivata veniva usata per preparare una specie di polenta detta "farratum" o "puls" o per farne focacce. Nella cucina tradizionale trova vari impieghi anche se il più interessante è l'utilizzo come primo piatto. Per questo specifico utilizzo il farro della Garfagnana
possiede peculiarità non riscontrabili nel farro di altre provenienze. Essendo la Garfagnana una zona fresca, la pianta riesce a vegetare per un tempo molto lungo (semina ai primi di ottobre, raccolta fine luglio) per cui è in grado di accumulare molto amido che conferisce alla cariosside (il chicco) una frattura spiccatamente farinosa.
Nella "brillatura" (simile a quella per il riso) vengono asportati più o meno
integralmente gli involucri esterni della cariosside in modo da mettere in evidenza chiazze bianche, indice di ricchezza di amido (sbiancatura in termine tecnico), sono questi i tipi di cariosside più apprezzati dal mercato.

RI014

Scheda tecnica

Origine
Umbria
Conf.
Sacchetto da 1 kg
Prezzo
a confezione
Nuovo prodotto
  • Security policy (edit with Customer reassurance module) Security policy (edit with Customer reassurance module)
  • Delivery policy (edit with Customer reassurance module) Delivery policy (edit with Customer reassurance module)
  • Return policy (edit with Customer reassurance module) Return policy (edit with Customer reassurance module)